domenica 6 ottobre 2013

Pissa-Rana con brivido

di San

Ultima rata di riprese video per il documentario "Rana-Pisatela 40 km": di tutta la traversata ci mancavano solamente le inquadrature del passaggio dei tratti allagati del Ramo Nero tra Saletta Ultima Spiaggia e bivio per Sala della Foglia.
Le previsioni del tempo non sono ottimali, ma, nonostante in pianura stia piovendo leggermente, nella pedemontana vicentina c'è una grande schiarita. Decidiamo quindi di andare, dato che, anche se inizia a piovere, avremo il tempo di fare le riprese e tornare indietro prima dell'arrivo di un'eventuale piena.
Con molta calma arriviamo alla saletta F-Rana e percorriamo il passaggio in frana, riaperto quest'estate, fino alla Saletta Ultima Spiaggia. Il passaggio era collassato nel punto verticale della giunzione ed ora è nuovamente transitabile e sicuro, ma è diventato un po' più stretto e scomodo.
La riapertura si deve all'encomiabile lavoro dei ragazzi del gruppo di Malo che hanno pure riaperto il passaggio da Ultima Spiaggia verso il Ramo Nero e protetto da eventuali altri franamenti con una sorta di grata fatta di tubi innocenti.
Indossate le mute (ed iniziati i "porki" per i limitati movimenti ed il caldo) ci avviamo a strisciare lungo il by-pass del sifone. San, primo del gruppo, trova delle pietre lungo il percorso che durante la ricognizione del 22 settembre non c'erano; ci sono pure residui di schiumetta, segno che qui è passata una piena.
San e Simo arrivano sul "largo" della zona allagata; arriva Lara che comunica che a Donato (l'ultimo) gli sono franati sulle gambe dei grossi massi. La tensione sale; non siamo in una bella situazione: fuori potrebbe piovere, siamo nel peggior posto dove stare nel caso di piena e potremmo pure avere la strada del ritorno bloccata!


Facciamo solo un paio di riprese nei pressi della sagola del sifone, rinunciando ad andare più avanti. San ritorna subito indietro per verificare la situazione. Si passa! Ma una piccola frana si è mossa e minaccia di invadere tutto l'esiguo spazio del passaggio in cui si è soliti strisciare. Tocca a Donato, il più grosso di tutti, che inevitabilmente tocca i sassi alla base della frana che si muove tutta, ma fortunatamente resta lì. Anche Simo e Lara passano senza problemi.
Il materiale instabile non è tantissimo ed i massi non sono enormi; c'è vuoto alle sue spalle. Inevitabilmente, con la prossima piena, verrà giù e bisognerà liberare il materiale se si vorrà transitare nuovamente. I prossimi che intendono passare di qua ne tengano conto.
Tornati all'Ultima Spiaggia, non si può fare a meno di guardare con inquietudine il ponte di sassi cementati sopra cui si transita per entrare nella frana che separa Pisatela da Rana. Se crolla quello, si muove tutta la frana e non auguriamo a nessuno di trovarsi lì dentro quando questo succederà.

video

Decidiamo di tenere le mute per andare a farci un giro nel ramo di Acqualandia. Solo San arriva fino al salone col camino. Questi rami laterali della Pisatela sono stupendi! Torneremo sicuramente per fotografarli.
Chi scoppiava dal caldo, chi invece aveva freddo, per tutti arriva finalmente il momento di togliersi la muta ed indossare il sottotuta (più o meno) asciutto dopo aver passato lo Stargate.
Con calma ci avviamo all'uscita e siamo fuori dopo 7 orette di permanenza.
Fortunatamente il Bar Rana non è ancora chiuso per ferie (lo sarà dal 14 al 30 ott) e concludiamo come al solito, con ottimo cibo e buona birra, una giornata un po' movimentata.

5 commenti:

  1. un peccato non esserci, un po' di adrenalina ti da sempre la carica

    RispondiElimina
  2. Maledetto Venexian
    "il più grossoooooo" te dago mi.....
    Una bella domenica ricca di emozioni e adrenalina a go go, vissuta assieme a splendide persone, ma soprattutto amici indimenticabili.
    Ciao a tutti
    Donato "el più grosso"
    S-Team

    RispondiElimina
  3. Il più grosso: ma se è sempre a dieta.
    Per fargli bere una birra ( al di fuori del venerdì sera ) bisogna pregarlo.
    Certo, se smuove le frane.....

    RispondiElimina
  4. Ciao Franco, finalmente un commento, ragazzi S-Teamiani ė un mio amico, c'ė voluta una frana per fargli scrivere sul nostro blog. A presto ciao Donato

    RispondiElimina
  5. A dieta??? Allora si rifà quando esce con noi! Magne come un buèo e beve che par 'na gorna! :-)

    RispondiElimina